26

gen

Le tagliatelle ai funghi porcini

tagliatelle

Oggi Vi vogliamo presentare la ricetta di uno dei nostri piatti tipici.

Fate soffriggere uno spicchio d’aglio in abbondante olio  extra vergine di oliva IGP  Toscano “Il tesoro del Lago” di nostra produzione, quindi una volta dorato toglietelo e aggiungete i funghi tagliati a pezzetti non troppo piccoli.Fateli cuocere per circa una quindicina di minuti. Alla fine salate e pepate.

Preparazione della pasta per circa 1/2 Kg di pasta: 350gr di farina di grano tenero 00, 3 uova,  1 cucchiaino di sale,  1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva IGP Toscano Il tesoro del Lago. Fate un “vulcano” di farina sul piano e versateci dentro le uova, già leggermente sbattute, il sale e l’olio. Poi con l’aiuto di una forchetta, sbattete le uova e a poco a poco cominciate ad incorporare la farina dai lati del vulcano.
Continuate in questo modo fino a che l’impasto diventi omogeneo.A questo punto, si inizia a impastare la pasta su un piano leggermente infarinato aiutandosi con il palmo della mano. Tiratelo e allungatelo fino a che il composto non risulti sufficientemente soffice ed elastico, potrebbero volerci dai 5 ai 10 minuti di lavoro.La consistenza dell’impasto deve essere morbida e asciutta, se risulta troppo appiccicoso aggiungete altra farina, al contrario se la consistenza dell’impasto è troppo asciutta o troppo friabile lo si deve spruzzare con un po’ di acqua tiepida.Quando la consistenza giusta è raggiunta, fate una palla con l’impasto e lasciatelo riposare in un recipiente, coperto dentro al frigo.Dopo di che lo lavorate con un mattarello, lo stendete fino allo spessore di vostro piacimento e poi lo lasciate riposare per poi tagliarlo a piccole strisce; oppure lo lavorate con una macchina, fate delle strisce lunghe dell’altezza da voi preferita, fate riposare la pasta e poi la tagliate.Dopo di ché cuocete le tagliatelle in abbondante acqua salata, scolatele e ripassatele nella padella dove avete saltato i funghi. Conservate un po’ d’acqua della pasta, infatti la pasta all’uovo assorbe moltissimo liquido e le vostre tagliatelle rischierebbero di diventare troppo asciutte. Per evitare ciò, mentre le amalgamate ai funghi, aggiungete poco alla volta dell’acqua fino ad ottenere la giusta cremosità.

Aggiungere un pizzico di prezzemolo tritato

Adesso siete pronti per l’assaggio.

Buon Appetito……

Di autore|Blog|0 comment